Gli impermeabilizzanti dell’industria tessile avvelenano il Veneto


Di |2018-09-19T13:25:55+00:00Ottobre 3rd, 2017|Categorie: MAGAZINE|Tag: , , |

Nel Veneto 300mila persone sono esposte all’inquinamento da PFAS  presente nei prodotti chimici impermeabilizzanti dell’industria tessile che vengono rilasciati nelle falde acquifere del vicentino, del veronese e del padovano.  In tutte queste aree, la presenza di sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) supera la soglia dei 1030 nanogrammi  per litro di acqua potabile stabiliti nel 2014 dall’Istituto Superiore di Sanità. [...]